A #SPArcheoLab, tra marketing culturale e archeologia

[slideshow_deploy id=’424′]

Si è svolta nella giornata di ieri, 9 giugno 2014, presso la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici “Dinu Adamesteanu” a Lecce, la seconda giornata di S.P.A. Smart Puglia Archaeology.

E’ stata nostra ospite Rosanna Spanò di BAM! Strategie Culturali, esperta di comunicazione nel settore culturale, gestione e innovazione delle organizzazioni culturali e artistiche.

Un attento gruppo di archeologi e operatori del settore, si è affacciato agli strumenti di base del marketing; dall’engadgement all’accessibilità, dall’audience development, alla misurazione dei risultati.

La giornata, molto intensa, ci ha permesso di capire quale direzione seguire nell’individuazione degli obiettivi che un piano di comunicazione deve raggiungere, e come la scelta di target specifici e segmentati, sia un punto cardine nella buona riuscita di qualsiasi strategia di comunicazione in ambito culturale.

Con la speranza di aver acceso un piccolo riflettore su tematiche di fondamentale importanza per quell’archeologia che vuole aprirsi al pubblico, coinvolgendo e rendendo partecipi le comunità locali e non, attendiamo futuri momenti di confronto su tematiche quali la comunicazione e l’uso delle nuove tecnologie che consentano agli operatori di migliorare coinvolgimento e partecipazione.

E ricordate #SPArcheoLab continua…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

×